Il Ministro Adolfo Urso il 6 e 7 Novembre a Siviglia per l’Italia dello Spazio

Adolfo Urso Economia dello Spazio

SPAZIO, URSO A SIVIGLIA PER VERTICE ESA E RIUNIONE MINISTRI UE

Il ministro delle Imprese e del Made in Italy con delega alle politiche spaziali e aerospaziali, Adolfo Urso, si recherà a Siviglia domani e martedì, 6 e 7 novembre, per partecipare al Consiglio dell‘ESA a livello ministeriale e alla riunione informale del Consiglio Competitività dell’UE sul tema Spazio.

La due giorni di Siviglia sarà un momento decisivo per il Ministro Urso per definire gli sviluppi dei programmi spaziali europei nei prossimi anni, in cui Italia ha un ruolo da protagonista.

Nelle riunioni verranno quindi determinati gli orientamenti politici su come garantire l’accesso indipendente, affidabile, sostenibile ed economicamente vantaggioso dell’Europa allo spazio, nonché su come portare avanti le ambizioni esplorative dell’Europa in un contesto internazionale.

Per l’occasione il ministro Urso svolgerà, a margine delle riunioni, una serie di incontri bilaterali sullo spazio e sulla politica industriale UE.

Space Summit ESA 6 e 7 Novembre 2023

Nella riunione del Consiglio che si terrà in occasione dello Space Summit del 6 novembre 2023, i Ministri e le Ministre degli Stati Membri dell’ESA adotteranno misure determinanti per rendere lo spazio uno strumento ancora più importante nella lotta contro il cambiamento climatico. Al contempo, l’ESA inaugurerà un’epoca di modernizzazione della realizzazione dei suoi programmi, in risposta alla crescente commercializzazione e privatizzazione delle attività spaziali, specialmente nei settori del trasporto e dell’esplorazione spaziale.

In occasione di una riunione congiunta del Consiglio dell’ESA a livello ministeriale e dei Ministri e Ministre dello Spazio dell’Unione Europea il 7 novembre 2023, verranno proposti progetti di coordinamento in campo spaziale a sostegno della transizione verde dell’Europa, della sostenibilità nello spazio, di una maggiore commercializzazione dell’ecosistema spaziale europeo e della garanzia di un accesso autonomo, affidabile ed economicamente vantaggioso dell’Europa allo spazio.

Giornalista , specializzata in  Economia dello Spazio , in Economia del Mare e  in Mindfulness - istruttrice MBSR. Dal 2004 si occupa di Aerospazio e dal 2011 di Economia del Mare . Dirige Economia dello Spazio Magazine e Economia del Mare  Magazine oltre a seguire le relazioni istituzionali ed esterne in  questi settori per importanti stakeholders.