Urso dal 10 Dicembre in missione in Giappone: focus su investimenti, microelettronica e G7 e incontrerà anche il Ministro responsabile per le Politiche spaziali e Innovazione, Sanae Takaichi.

Urso-missione -giappone

Il ministro delle Imprese e del Made in Italy Adolfo Urso dal 10 dicembre, a mercoledì 13, in missione ufficiale in Giappone, dove terrà una serie di incontri istituzionali con quattro ministri del governo Nishida e alcuni rappresentanti delle principali multinazionali giapponesi.

Urso parteciperà inoltre a due workshop sulle frontiere tecnologiche e sui semiconduttori, organizzati in collaborazione dai governi italiano e giapponese sulla base del partneriato strategico sottoscritto dai due Premier.

Obiettivo dell’articolata missione è consolidare un dialogo strategico in materia economica e industriale per rafforzare il coordinamento tra i Paesi, anche in funzione della Presidenza italiana del G7 nel 2024, che prenderà il testimone proprio dal Giappone, presidente nel 2023.

Sul piano strettamente bilaterale il focus è sulla promozione di investimenti privati e di progetti di ricerca industriale, in particolare nel settore della microelettronica, sulla base del piano nazionale italiano che ha aumentato la propria dotazione di altri 1,3 miliardi nella Legge di Bilancio in corso di approvazione e di altri 550 milioni con il decreto Asset strategici. Ai meeting parteciperanno oltre duecento imprese giapponesi.

Nella sua visita a Tokyo, Urso incontrerà il Ministro dell’Economia, Commercio e Industria giapponese, Yasutoshi Nishimura, con lo scopo di avviare un dialogo strategico volto a promuovere gli investimenti tra i Paesi, le collaborazioni tra imprese e startup e la cooperazione in settori prioritari (semiconduttori, biotech, energia, mobilità), anche attraverso progetti di ricerca industriale; il Ministro per gli Affari Interni e le Comunicazioni, Junji Suzuki, con il quale proseguirà il dialogo sui temi trattati in occasione della riunione ministeriale G7 su tecnologia digitale; il ministro responsabile per le Politiche spaziali e Innovazione, Sanae Takaichi, su collaborazioni scientifiche e industriali nel settore dello spazio e dell’aerospazio; il ministro responsabile per l’Innovazione e le Riforme digitali, Taro Kono, per un dialogo sui temi della sicurezza delle reti a livello globale.

Il ministro Urso incontrerà inoltre i vertici di alcune grandi aziende e istituzioni finanziarie nipponiche, come il CEO di Sony, Terushi Shimizu, e una delegazione della più grande banca giapponese, MUFG.

#economiadellospazio #aerospazio

Giornalista , specializzata in  Economia dello Spazio , in Economia del Mare e  in Mindfulness - istruttrice MBSR. Dal 2004 si occupa di Aerospazio e dal 2011 di Economia del Mare . Dirige Economia dello Spazio Magazine e Economia del Mare  Magazine oltre a seguire le relazioni istituzionali ed esterne in  questi settori per importanti stakeholders.