Il rivoluzionario Dream Chaser® di Sierra Space entra nella campagna di test finale, lo Spaceplane passa alle operazioni orbitali

Dream Chaser® Tenacity

Sierra Space, una delle principali società spaziali commerciali che costruisce la prima piattaforma tecnologica e aziendale end-to-end nello spazio a beneficio della vita sulla Terra, ha consegnato il primo Spaceplane Dream Chaser, Tenacity, al Neil Armstrong Test Facility della NASA a Sandusky, Ohio.

Dream Chaser®: l’unico aereo spaziale commerciale al mondo

Dream Chaser, l’unico Spaceplane commerciale al mondo, è entrato nella fase di test finale prima del suo primo volo nel 2024. La campagna di test confermerà la resilienza del veicolo spaziale alle sfide del lancio e alle impegnative condizioni dello spazio mentre si prepara per la sua missione inaugurale, la Stazione Spaziale Internazionale nell’ambito di un contratto multi-missione della NASA.

Dream Chaser® e Shooting Star sottoposti ai test ambientali

Dream Chaser si unisce al modulo cargo di Sierra Space, Shooting Star, che è arrivato al centro di prova della NASA a novembre. I due veicoli saranno impilati nella configurazione di lancio e sottoposti a rigorosi test ambientali a partire dall’impianto di vibrazione meccanica. Il test li sottoporrà alle condizioni estreme delle vibrazioni di lancio sulla tavola vibrante per veicoli spaziali più potente del mondo.

Tom Vice, CEO Sierra Space: “Stiamo inaugurando la prossima rivoluzione industriale con una piattaforma che include Dream Chaser”

“In Sierra Space, stiamo inaugurando la prossima rivoluzione industriale con una piattaforma aziendale e tecnologica che fornisce ai nostri clienti una soluzione completa chiavi in ​​mano che offre spazio come servizio”, ha affermato Tom Vice, CEO di Sierra Space. 

“La nostra piattaforma include Dream Chaser, uno Spaceplane commerciale rivoluzionario e altamente riutilizzabile con accesso globale alla pista, e la prima stazione spaziale commerciale pronta per il business, che sfrutta l’architettura strutturale espandibile più avanzata che ridurrà esponenzialmente i costi di sviluppo e produzione del prodotto nello spazio”, conclude.

Le capacità uniche di Dream Chaser

  • Niente più tuffi nell’oceano: Dream Chaser utilizza le passerelle commerciali globali del mondo
  • Progettato per essere altamente riutilizzabile: minimo 15 missioni per sistema
  • Operazioni completamente autonome
  • Carichi utili ad alta capacità verso l’alto e verso il basso (pressurizzati e non pressurizzati)
  • Atterraggi a bassa gravità: migliori per la scienza, il carico e l’equipaggio
  • Accesso rapido ai carichi utili e alla scienza all’atterraggio: facile da integrare nella logistica di terra
  • Innovativo sistema di propulsione ecologico a base di perossido di idrogeno
  • Secondo veicolo Dream Chaser, Reverence, in produzione

Dream Chaser selezionato da un contratto NASA

Dream Chaser è stato selezionato dalla NASA per il servizio di consegna, restituzione e smaltimento merci per la Stazione Spaziale Internazionale nell’ambito del contratto Commercial Resupply Services-2 (CRS-2).

Dream Chaser: elevata riutilizzabilità e flessibilità

Il design altamente personalizzabile di Dream Chaser lo rende ideale per una vasta gamma di applicazioni, fornendo tempi di consegna rapidi per supportare le varie esigenze LEO. 

La flotta fornirà una maggiore efficienza con un’elevata riutilizzabilità e segnerà l’inizio di una nuova era di commercializzazione dello spazio. La flotta di spaziali multi-missione è progettata per trasportare equipaggio e merci nell’orbita terrestre bassa (LEO) e può essere personalizzata sia per clienti nazionali che internazionali per operazioni globali.

Impianto di test Neil Armstrong della NASA:

Il Neil Armstrong Test Facility fa parte del Glenn Research Center della NASA a Cleveland. Situato su 6.400 acri a Sandusky, Ohio, ospita alcune delle strutture di test di simulazione spaziale più grandi e capaci del mondo, dove vengono condotti test a terra per le comunità spaziali e aeronautiche statunitensi e internazionali.

Sierra Space: azienda leader nel settore spaziale commerciale

Sierra Space è un’azienda leader nel settore spaziale commerciale all’avanguardia nell’innovazione e nella commercializzazione dello spazio nell’era orbitale®, costruendo una piattaforma tecnologica e aziendale end-to-end nello spazio a beneficio della vita sulla Terra. 

Con oltre 30 anni e 500 missioni di tradizione nel volo spaziale, l’azienda sta reinventando sia il trasporto spaziale con Dream Chaser, l’unico spazioplano commerciale al mondo, e il futuro delle destinazioni spaziali con la tecnologia della stazione spaziale gonfiabile ed espandibile dell’azienda. 

Altamente scalabile e flessibile, questa innovativa tecnologia “softgoods” definirà una nuova generazione di stazioni spaziali. Sierra Space costruisce e fornisce inoltre una serie di sistemi e sottosistemi di energia solare, meccanica e controllo del movimento, controllo ambientale, supporto vitale, propulsione e controllo termico, offrendo una miriade di soluzioni space-as-a-service per la nuova economia spaziale.

231213 atf 061237 s3 web scaled qgtoq396hjk22l2wqq1u0h8mfu1jeyr5s9ygceivcw

Fonte Foto e Comunicato Sierra Space

Giornalista, Capo Redattrice di Economia dello Spazio Magazine,Economia del Mare Magazine,Space&Blue, Vivere Naturale Magazine.