Valente, Presidente Asi, nella sessione inaugurale dello Space Meetings Veneto: “Abbiamo creduto in questa iniziativa dalla sua prima edizione”

valente 20 maggio 2024 asi space meetings

Teodoro Valente, Presidente dell’Agenzia Spaziale Italiana è intervenuto nella sessione inaugurale della seconda edizione di Space Meetings Veneto, aperta oggi.

“L’Asi ha creduto in questa iniziativa fin dalla sua prima edizione – ha esordito Valente -.

È una piattaforma per comunicare conoscenza e generare opportunità dal punto di vista industriale in un’area, il nord est, in cui le aziende aerospaziali stanno crescendo in numero e importanza.

Registriamo un notevole sviluppo del settore spazio anche in Italia grazie a investimento di risorse pubbliche, continua attenzione del governo.

Parliamo di:

– 3 miliardi di euro in ambito ESA.

– 2 miliardi di euro allocati in ambito delle misure del PNRR.

Quindi fondi sia nazionali che europei, grazie ai quali le nostre aziende e i centri di ricerca hanno consentito al nostro Paese di rimanere competitivo.

Pensiamo all’Accordo Asi e TASI per il primo rover europeo che nel 2028 andrà su Marte e porterà tanta tecnologia italiana”, ha aggiunto Valente.

Valente: “Un ruolo importante è svolto dalle grandi aziende, ma anche dalle PMI che rappresentano l’80%”

“In questo quadro – ha proseguito valente – un ruolo importante è svolto non solo dalle grandi aziende, ma anche dalle PMI che rappresentano quasi l’80% delle imprese del comparto aerospaziale e dalle start up.

Su questo vorrei ricordare l’iniziativa del centro Bic a Padova sotto il coordinamento di officina stellare, finanziata da Asi con fondi nazionali.

O il Programma Iride inserito nel PNRR, così come la Smart factory.

Relativamente alla costruzione degli apparati in orbita e a terra, abbiamo la necessità di ridurre tempi di produzione dei satelliti e renderli più competitivi.

Grazie al lavoro di tutti portiamo alta la nostra Bandiera nel contesto internazionale.

Pensiamo ai rapporti dell’Italia con il nostro partente strategico degli USA.

Nello spazio c’è tanto spazio per tutti. Lavoriamo tutti insieme per cogliere le opportunità. L’Asi farà certamente la sua parte”.

space meetings veneto logo scaled 1 scaled e1715699844563

Giornalista, specializzata in Economia dello Spazio, in Economia del Mare e in Mindfulness - istruttrice MBSR. Dal 2004 si occupa di Aerospazio e dal 2011 di Economia del Mare. Dirige Economia dello Spazio Magazine e Economia del Mare Magazine, oltre a seguire le relazioni istituzionali ed esterne in questi settori per importanti stakeholder.